“Il cambio di intestazione del contratto viene effettuato in due casi:

-Se il contratto è cessato e il contatore è stato disattivato.
In questo caso occorre richiedere un SUBENTRO, ovvero l’attivazione di una nuova fornitura intestata al nuovo Cliente.

-Se il contratto è attivo.
Se la fornitura è attiva con Eni Gas e Luce e vuoi modificare l’intestazione del contratto, è necessario richiedere una VOLTURA: la modifica verrà fatta senza interruzione della fornitura.”

Per maggiori informazioni vieni a trovarci in uno dei nostri Energy Store Eni:

📍https://www.esg-srl.com/dove-siamo

Fonte: Eni Gas e Luce